Tu sei qui

Ripartizione annuale fra gli enti religiosi del 7% degli oneri di urbanizzazione secondaria introitati, a seguito di avvisi pubblici

Ripartizione annuale fra gli enti religiosi del 7% degli oneri di urbanizzazione secondaria introitati, a seguito di avvisi pubblici

Creato il: 09/11/2017

La distribuzione di una quota degli oneri di urbanizzazione secondaria per le chiese e altri edifici adibiti a servizi religiosi in favore degli enti esponenziali della Chiesa cattolica e delle altre confessioni religiose avviene tramite avviso pubblico approvato dalla Giunta Comunale con cadenza biennale entro 60 giorni dalla disponibilità finanziaria delle somme sugli appositi stanziamenti di bilancio.

Il "Regolamento per l'assegnazione di una quota dei proventi derivanti da oneri di urbanizzazione secondaria (U2) a enti esponenziali della chiesa cattolica e delle altre confessioni religiose" approvato il 27 maggio 2019 dal Consiglio Comunale con deliberazione P.G.n. 248284/2019 indica sia i soggetti destinatari ( articolo 3) che gli interventi e le spese ammissbili a contributo ( art. 4) oltre a regolare la percentuale degli oneri da distribuire, ( pari al 7%) , il procedimento e i criteri di assegnazione .

Le domande di partecipazione ammesse verranno valutate da una Commissione interna nominata dal direttore del settore Servizi per l'Edilizia che è anche il responsabile del procedimento, e inserite nell'elenco secondo i criteri previsti dall'avviso.

Nel corso del 2019, primo anno di entrata in vigore del regolamento comunale, verrà emanato l'avviso pubblico per l'assegnazione delle risorse relative agli anni 2015-2016 e 2017 (per gli interventi ultimati dal 1 gennaio 2015). A partire dal 2020, anno in cui verranno assegnate le risorse degli anni 2018-2019, l'avviso avrà cadenza biennale.

 



Categorie: Edilizia

Tempi di rilascio del procedimento: 90 giorni

Costo procedimento e modalità di pagamento:

Per la presentazione della domanda di partecipazione è necessario il pagamento del bollo sulla domanda.

 

Trattamento dati presonali e privacy:

Per quanto riguarda il trattamento dei dati personali, si veda la relativa Informativa per il trattamento dati personali.



Modulistica da presentare per il procedimento :


Indicazioni su dove rivolgersi:

L'avviso riporterà il soggetto a cui rivolgersi per richiedere informazioni le modalità di presentazione della pratica.

La pratica va inoltrata secondo le modalità indicate nell'avviso.

 



Responsabile:

Settore Servizi per l'Edilizia - Dipartimento Urbanistica Casa e Ambiente- Piazza Liber Paradisus, 10 Torre A - quarto piano 40129 Bologna

Il Responsabile del procedimento è il Direttore del Settore Settore Servizi per l'Edilizia Arch. Monica Cesari (email: Monica.Cesari@comune.bologna.it).

 

Normativa di riferimento:

- Regolamento per l'assegnazione di una quota dei proventi derivanti da oneri di urbanizzazione secondaria (U2) a enti esponenziali della chiesa cattolica e delle altre confessioni religiose (delibera Consiglio Comunale DC/PRO/2019/23 Repertorio DC/2019/55 PG 248284/2019);

- Deliberazione dell' Assemblea legislativa regionale n. 186 del 20 dicembre 2018;

- Legge Regionale 24/2017 "Disciplina regionale sulla tutela e l'uso del territorio"