Tu sei qui

Pianificazione

Nella seduta del 26/07/2021 il Consiglio comunale ha approvato con delibera PG 342648/2021 il Piano Urbanistico Generale (PUG); nella stessa seduta, con delibera PG 342650/2021 è stata adottata la Variante al Regolamento Edilizio.

Il Piano Urbanistico Generale e le modifiche apportate al Regolamento Edilizio entreranno in vigore a partire dal  29 settembre 2021, data in cui verrà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna l'avviso di avvenuta approvazione del Piano.

Le modifiche al Regolamento del Verde Pubblico e Privato e al Regolamento della gestione del Vincolo idrogeologico, approvate con Delibera di Consiglio PG 342650/2021 entrano in vigore a partire dal 6 settembre 2021.

Vai alla scheda della variante al Regolamento Edilizio in Trasparenza

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il Regolamento edilizio, redatto sulla base del Regolamento edilizio-tipo regionale, non è considerato dalla Legge “strumento di pianificazione” come era per il precedente Rue, ma è stato comunque elaborato in maniera coordinata con il PUG, in quanto raccoglie una significativa eredità del previgente Regolamento urbanistico edilizio.

In particolare sono state incluse nel nuovo strumento le attuali Schede tecniche di dettaglio e parte delle Disposizioni tecnico-organizzative.

Fino all’approvazione del PUG restano in vigore il Rue e le relative DTO e Schede per interventi esclusi dalla salvaguardia o per i quali il Piano non opera.

Il Regolamento è stato interpretato anche come luogo di convergenza di altri Regolamenti settoriali, come il Regolamento comunale del verde pubblico e privato e il Regolamento per l’applicazione del vincolo idrogeologico.