Tu sei qui

Adottata Variante grafica e normativa al Piano Particolareggiato R5.2 NAVILE “Ex mercato ortofrutticolo”

Adottata Variante grafica e normativa al Piano Particolareggiato R5.2 NAVILE “Ex mercato ortofrutticolo”

Deposito per osservazioni dal 27/05/2020 al 27/07/2020

Creato il: 06/05/2020

Aggiornato il: 27/05/2020


Nella giornata di lunedì 4 maggio 2020 il Consiglio Comunale ha adottato con Delibera P.G. n. 173191/2020 la Variante grafica e normativa al Piano Particolareggiato di iniziativa pubblica R5.2 NAVILE “Ex mercato ortofrutticolo”.

Con la presente variante l’Amministrazione punta a rilanciare l’attività del comparto mediante l’inserimento di usi di progetto insediabili ed aggiuntivi rispetto a quelli attualmente previsti nei lotti inedificati o attuati ma non completati e attraverso un riequilibrio delle funzioni previste che ha come obiettivo il raggiungimento di una maggiore complessità funzionale.

Considerata la crescente richiesta di posti letto che sta interessando il mercato immobiliare della città negli ultimi anni, risulta opportuno consentire di realizzare all’interno del comparto R5.2 NAVILE alloggi per studenti e funzioni direzionali, mediante l'integrazione degli usi già previsti con i seguenti usi di nuova previsione identificati dal vigente RUE all’art. 28 con: (1b) abitazioni collettive e (5a) accoglienza in strutture ricettive e alberghiere.

La centralità del comparto rispetto allo sviluppo della stazione alta velocità e dell’aeroporto G. Marconi, prossimo al collegamento con la stazione attraverso il People Mover, mette inoltre lo stesso in situazione privilegiata per poter accogliere destinazioni terziarie che, attraverso un bilanciato mix funzionale di usi, può creare le condizioni per un rilancio dell'attività complessiva del comparto.

La variante adottata apporta delle modifiche ad alcuni degli articoli delle norme tecniche di attuazione del Piano e alla relativa scheda dei vincoli, nonchè alla tavola 21 del Piano Particolareggiato.
 

Deposito per osservazioni

La Variante, resterà depositata dal 27 maggio 2020 al 27 luglio 2020,  presso il Settore Servizi per l’Edilizia – U.I. Sportello Unico per l’Edilizia, Piazza Liber Paradisus n.10, Torre A, 4° piano.

Chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della variante entro il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione, ovvero fino alle ore 12,30 del 27 luglio 2020.

La Delibera, comprensiva degli elaborati, è disponibile per la consultazione sul sito web del Comune di Bologna nella sezione Amministrazione Trasparente – Pianificazione e Governo del Territorio.

La modalità per prendere visione dei documenti e per presentare eventuali osservazioni sono riportate nell'avviso di deposito.



Categorie: Pianificazione urbanistica