Tu sei qui

Approvata la Mappa per l’assimilazione delle “Parti di città” del territorio urbanizzato del PUG con le zone omogenee D.M. 1444/1968 per l'applicazione del "bonus facciate"

Approvata la Mappa per l’assimilazione delle “Parti di città” del territorio urbanizzato del PUG con le zone omogenee D.M. 1444/1968 per l'applicazione del "bonus facciate" Bonus facciate

Creato il: 11/03/2022

Aggiornato il: 16/06/2022


Nella giornata di lunedì 28 febbraio 2020 il Consiglio Comunale ha approvato con Deliebra PG 101132/2022, esecutiva da martedì 1 marzo 2022, la Mappa  di assimilazione delle “Parti di città” del territorio urbanizzato del Piano Urbanistico Generale (PUG) con le zone omogenee di cui al D.M. 1444/1968, limitatamente all’applicazione del c.d. “Bonus Facciate”.  

Introdotto con la legge 27 dicembre 2019 n. 160, meglio nota come "Legge di Bilancio 2020", il bonus facciate è una detrazione dall'imposta lorda delle spese sostenute negli anni 2020, 2021, 2022, per gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti, ubicati in “zone omogenee” definite A o B ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444.

I cittadini e i tecnici interessati possono consultare autonomamente le Mappe Interattive presenti nella applicazione webGIS del Piano Urbanistico Generale per individuare la “parte di città” in cui è compreso l’immobile oggetto d’intervento (e quindi identificare la “zona omogenea” a cui questa è assimilata), selezionando dalla barra degli strumenti l’icona “Aggiungi livelli da una lista” e spuntando successivamente dal menù a tendina “Assimilazione zone per bonus facciate”. 

Per maggiorni informazioni si rimanda alla pagine dedicata al "bonus facciate" presente sul sito:

  1. Come usufruire del Bonus facciate

La delibera, esecutiva da martedì 1 marzo 2022, è pubblicata nella sezione Trasparenza - Pianificazione e governo del territorio.

Vai alla scheda in Trasparenza



Categorie: Pianificazione urbanistica

Le altre novità in evidenza