Tu sei qui

Concluso il procedimento unico per la realizzazione dell'ampliamento dell'impianto produttivo MEC di via della Salute

Concluso il procedimento unico per la realizzazione dell'ampliamento dell'impianto produttivo MEC di via della Salute

Rilasciato il permesso di costruire inerente la variante urbanistica

Creato il: 29/07/2019

Aggiornato il: 26/08/2019

Nella giornata di lunedì 22 luglio 2019, con delibera PG 341191/2019, il Consiglio Comunale ha ratificato la conclusione positivadella Conferenza di Servizi sul procedimento unico ai sensi della L.R. 24/2017 per la realizzazione in variante urbanistica dell'ampliamento dell'impianto produttivo MEC Spa sito in via della Salute, angolo Via Sant’Agnese.

La richiesta di ampliamento è finalizzata a colmare le necessità logistiche, dimensionali e produttive della società MEC Spa quale distributore industriale di componenti elettronici passivi (ad es. condensatori, resistenze, induttori etc.) nonché dalla necessità di maggiori spazi idonei a strumenti di immagazzinamento automatici che sostengano la crescita ed il rafforzamento della struttura e l'assunzione di personale.

Il rilascio del relativo premesso di costruire è subordinato alla sottoscrizione dell’atto unilaterale d’obbligo per la realizzazione da parte del proponente del percorso pedonale di accesso all'area di intervento su via della Salute.
Il permesso di costruire inerente la variante urbanistica ai sensi dell'art. 8 del DPR 160/2010 è stato emesso con provvedimento del Direttore del Settore Piani e Progetti Urbanistici con PG n. 350547 del 31/7/2019.

Gli atti del procedimento sono consultabili sul sito web del Comune di Bologna nella sezione Amministrazione Trasparente – Pianificazione e Governo del Territorio – Altri atti di governo del territorio



Categorie: Pianificazione urbanistica

Le altre novità in evidenza