Tu sei qui

Avvisi

Parte il percorso di definizione del Piano Urbanistico Generale di Bologna

Creato il: 19/02/2020

Aggiornato il: 26/02/2020


Il Piano Urbanistico Generale di Bologna è stato presentato in Giunta il 18 febbraio 2020.

Il Piano è uno strumento normativo innovativo, che imposta le linee strategiche fondamentali per le grandi e piccole trasformazioni che attraverseranno Bologna, da qui ai prossimi decenni.

Partendo dall’analisi della Bologna che conosciamo oggi, il Piano arriva all’individuazione di obiettivi di lungo periodo, che coinvolgono tutti gli aspetti della città e sono raggruppati in tre tematiche: resilienza e ambiente, abitabilità e inclusione, attrattività e lavoro.

Dopo la presentazione il Piano attraverserà un percorso verso approvazione segnato da diversi momenti di confronto, sia con la cittadinanza che con gli altri Enti che hanno responsabilità nel governo del territorio, con l’obiettivo di arrivare all’approvazione definitiva alla fine del 2020.

Per seguire tutti gli aggiornamenti sull'avanzamento del Piano, visita la sezione Piano Urbanistico Generale.



Categorie: Avvisi

Variazione del servizio appuntamenti con i tecnici

Per i giorni dal 24 al 28 febbraio 2020

Creato il: 24/02/2020

Aggiornato il: 24/02/2020


Si informa che il settore Servizi per l'Edilizia ha disposto che gli appuntamenti con i tecnici comunali fissati tramite Agenda digitale e previsti nelle giornate da oggi 24 febbraio a venerdì 28 febbraio compresi, non saranno svolti in presenza diretta, ma avverranno via Skype, con condivisione dello schermo, o via telefono.
L'appuntamento preso tramite Scrivania del Professionista non sarà annullato, ma saranno direttamente i tecnici comunali a prendere contatto in anticipo, con il professionista intestatario dell'appuntamento, per concordare la scelta delle modalità di erogazione del servizio.

Si invita a seguire questa notizia per eventuali ulteriori aggiornamenti in merito. 

Scusandosi per il disagio, si ringrazia per la collaborazione



Categorie: Avvisi

Nuova modalità di presentazione delle Dichiarazioni di conformità impianti

Attiva da oggi la possibilità di depositare le DICO attraverso la piattaforma Scrivania del Professionista

Creato il: 20/08/2019

Aggiornato il: 07/01/2020

Nell'ambito della progressiva dematerializzazione della documentazione da presentare e con la volontà di far assumere alla piattaforma telematica Scrivania del Professionista un ruolo sempre più centrale nell'interfaccia tra l'Amministrazione e i professionisti, da oggi 20/08/2019, anche per le Dichiarazioni di conformità impianti (DICO), sarà possibile seguire un percorso di invio telematico, cercando così di ridurre il più possibile le altre modalità, quali l'invio cartaceo o l'uso delle PEC.

Sulla piattaforma Scrivania del Professionista è stata aggiunta una tipologia di pratica specifica per le Dichiarazioni di conformità impianti (DICO); dopo aver effettuato l'accesso nel menu' a destra selezionare Inviare nuove pratiche e documenti -> Nuova pratica ->  Edilizia residenziale e altre tipologie dove è stata inserita la nuova tipologia di pratica, permettendo così, previa allegazione della documentazione ritenuta essenziale dalla normativa vigente (modulo DICO, Schema dell'impianto e Relazione tipologica dei materiali), di ottenere un protocollo immediato dell'avvenuto deposito.

Si è pensato inoltre, ad una modalità di invio ancor più semplificata per agevolare i non possessori di firma digitale: è infatti possibile inviare le DICO anche in forma di scansione del documento cartaceo di conformità, sottoscritto con firma autografa dell'impiantista, accompagnato dalla scansione di un documento di riconoscimento del firmatario.

Per il Procuratore speciale del titolo edilizio che ha dato origine alle modifiche impiantistiche e quindi alla relativa presentazione della Dichiarazione di conformità degli impianti, rimane sempre aperta la possibilità di invio delle DICO mediante le ormai consolidate modalità ordinarie.



Categorie: Avvisi

Apertura bando per l'assegnazione degli oneri agli enti religiosi

Dal 9 dicembre 2019 al 22 gennaio 2020

Creato il: 09/12/2019

Aggiornato il: 13/12/2019

Nella giornata di martedì 26 novembre 2019 la Giunta Comunale, con Delibera PG 529317/2019, ha approvato l'avviso pubblico per l'assegnazione agli enti religiosi del 7% dei proventi derivanti dagli oneri di urbanizzazione secondaria (U2) introitati negli anni 2015 – 2016 – 2017.

Il bando, aperto a partire dal 9 dicembre 2019 al 22 gennaio 2020, disciplina le modalità di presentazione delle domande di partecipazione e i criteri di assegnazione delle risorse disponibili.

Per maggiori dettagli e per scaricare il modulo di presentazione della domanda si rimanda alla sezione Amministrazione Trasparente - Procedimenti e responsabili.



Categorie: Avvisi

Manutenzione portale Dru del 6 novembre

Inizio intervento alle 15.30

Creato il: 05/11/2019

Aggiornato il: 07/11/2019

In seguito alle problematiche di malfunzionamento che si sono riscontrate sul presente sito web del Dipartimento Urbanistica Casa e Ambiente nell’ultimo periodo, segnaliamo che nella giornata di domani, mercoledì 6 novembre è in programma uno stress test delle varie sezioni del sito

L'intervento di manutenzione inizierà intorno alle 15.30 e si protrarrà indicativamente fino alle 21.00. In questo lasso di tempo diverse pagine o intere sezioni del sito potrebbero risultare non funzionanti e pertanto non consultabili.

Consapevoli dell'importanza ricoperta dal sito del Dipartimento Urbanistica Casa e Ambiente quale strumento di informazione e lavoro, ci scusiamo in anticipo del disagio arrecato.

Sarà nostra premura comunicare tempestivamente i nuovi sviluppi emersi in sguito all'intervento di manutenzione.



Categorie: Avvisi

Manutenzione in corso del sito web

Creato il: 06/09/2019

Aggiornato il: 13/09/2019

Come comunicato nei giorni scorsi, sul presente sito web del Dipartimento Urbanistica Casa e Ambiente si stanno riscontrando alcuni malfunzionamenti e problematiche di accesso, a causa di inteventi ti manutenzione e aggiornamento.

Consapevoli dell'importanza ricoperta come strumento di lavoro e di comunicazione, al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile senza rendere inaccessibile il sito, si comunica che sono tutt'ora in corso degli interventi sul sistema.
Per cui, seppur in maniera minore e meno frequente, è ancora possibile che vengano riscontrati i problemi sopraindicati.

Come consiglio pratico, nel momento del verificarsi del problema, invitiamo gli utenti a ricaricare la pagina (più volte, se necessario) secondo le funzioni del browser che si sta utilizzando.

Scusandoci ancora per il disagio arrecato, comunicheremo tempestivamente gli ulteriori sviluppi.



Categorie: Avvisi

Maggiore spazio a disposizione per gli allegati alle istanze digitali su Scrivania del Professionista

Creato il: 25/07/2019

Aggiornato il: 12/08/2019

Su richiesta di moltissimi tecnici, nonché di alcuni esponenti di Ordini e Collegi Professionali, l’Amministrazione comunale ha provveduto ad alzare da 50 a 100 megabyte il limite dimensionale per il totale degli elaborati allegati alle istanze digitali.

Essendo entrato in vigore il principio di concentrazione dei regimi amministrativi, che vede la SCIA come contenitore di altre pratiche al suo interno (ad esempio le pratiche di tipo paesaggistico e sismico), si è reso necessario oltrepassare i limiti tecnici-informatici finora vigenti in modo da permettere ai professionisti di caricare più agevolmente le proprie pratiche sulla piattaforma Scrivania del Professionista.

Il settore Servizi per l’Edilizia, consapevole del numero e della complessità degli allegati da inoltrare, esorta comunque i tecnici a produrre elaborati con caratteristiche tali da contenere il più possibile le dimensioni dei file. In particolare, si invita ad inoltrare la modulistica compilata digitalmente, evitando la scansione di documenti redatti manualmente.



Categorie: Avvisi

Regolamento per l'esercizio del commercio nelle aree urbane di particolare valore culturale

Creato il: 18/07/2019

Aggiornato il: 18/07/2019

Con Deliberazione del Consiglio comunale PG n. 319257/2019, esecutiva dal 10/07/2019, è stato adottato in via sperimentale, per un periodo di applicazione di tre anni, il Regolamento per l'esercizio del commercio nelle aree urbane di particolare valore culturale.

Il Regolamento disciplina limiti e possibilità di insediamento di nuove attività commerciali nel centro storico del Comune di Bologna, andando a interessare anche gli aspetti riguardanti l'ambito urbanistico-edilizio.

Per consultare il Regolamento si rimanda a questa pagina.



Categorie: Avvisi

Approvata la Carta dei Servizi del SUE

Lo sportello unico per l’edilizia si racconta ai cittadini

Creato il: 05/07/2019

Aggiornato il: 05/07/2019

 

Con delibera PG n. 306697/2019 del 2 luglio 2019 è stata approvata la Carta dei Servizi dello Sportello Unico per l’Edilizia, che ispirandosi ai valori di correttezza, trasparenza e orientamento al servizio già dettati dalla Carta dei Valori del Comune di Bologna, si pone l'obiettivo di informare cittadini e professionisti sui servizi disponibili e sulle corrette modalità di accesso agli stessi.

 

Il settore Servizi per l’Edilizia dispone infatti di un grande patrimonio conoscitivo che viene messo a disposizione di tecnici e cittadini in modo tempestivo e trasparente attraverso i canali di informazione rappresentati:

  1. dal portale di Urbanistica ed Edilizia del Comune di Bologna e dalla sezione FAQ dello stesso;

  2. dal servizio telefonico;

  3. dal servizio Scrivici;

  4. dallo strumento Agenda Web;

  5. dallo Sportello Unico per l’Edilizia, punto fisico di riferimento e di accesso per i processi e procedimenti che attengono agli interventi di edilizia diretta.

 

Inoltre, la Carta dei Servizi SUE detta gli standard di qualità attraverso i quali sarà possibile valutare periodicamente il rispetto degli impegni che l’Amministrazione e i cittadini assumono reciprocamente, al fine di migliorare costantemente l’erogazione dei servizi.

 

Scorri in fondo alla pagina per scaricare il pdf della Carta dei Servizi.




Categorie: Avvisi

Invio telematico delle pratiche inerenti il verde privato

Dal 1 giugno disponibili anche i nuovi moduli

Creato il: 07/05/2019

Aggiornato il: 30/05/2019

Nell'ambito del processo di dematerializzazione di diversi provvedimenti, tra cui la gestione delle pratiche edilizie, il Dipartimento Urbanistica Casa e Ambiente intende procedere in tal senso anche per pratiche inerenti il verde privato, disciplinate dal "Regolamento comunale del Verde Pubblico e Privato".

Pertanto da sabato 1 giugno 2019, come indicato nella Determinazione dirigenziale P.G. n° 83691/2019, tutte le pratiche riguardanti il verde privato non saranno più accettate in formato cartaceo, ma dovranno essere inviate in modalità telematica per mezzo di Scrivania del Professionista

A decorrere da tale data inoltre, tutte le richieste dovranno essere presentate utilizzando la modulistica fac-simile aggiornata che potrà essere scaricata a la relativa pagina del sito del settore Ambiente e Verde.

 



Categorie: Avvisi