Tu sei qui

FAQ - Scrivania del Professionista

Cos'è la Procura Speciale per l'invio telematico di una pratica?

Creato il: 04/02/2019
Aggiornato il: 04/02/2019

La Procura Speciale è un modulo essenziale per il corretto invio telematico di una pratica edilizia che viene compilato dal Committente non dotato di firma digitale, e rilasciato al proprio Tecnico Professionista di fiducia. La Procura autorizza il Tecnico all’invio in forma telematica della pratica edilizia per conto del Committente ed alla sottoscrizione digitale in sua vece.

Una volta compilata, e necessariamente sottoscritta da tutti coloro che intervengono nel processo edilizio (allegando inoltre le rispettive carte d’identità), la Procura Speciale deve essere scansionata e firmata digitalmente dal Tecnico incaricato e inviata contestualmente alla pratica edilizia di cui la Procura stessa è oggetto.

Si precisa che:

  • ogni invio telematico necessita della propria Procura Speciale rilasciata ad hoc, fatto salvo che la Procura stessa affidi a un unico Tecnico l’invio telematico di più titoli edilizi facenti parte di uno stesso processo edilizio attivo;
  • ciascuna delle figure professionali che interviene nel processo edilizio mantiene le proprie responsabilità, anche se l’invio dell’istanza digitale è a carico del Tecnico individuato dalla Procura Speciale.

Scarica il modulo Procura Speciale