Tu sei qui

FAQ - Paesaggistica

La realizzazione di un cappotto comporta il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica?

Creato il: 28/11/2017
Aggiornato il: 03/12/2020

No se l'intervento viene eseguito nel rispetto delle caratteristiche morfo-tipologiche, dei materiali e delle finiture dell'edificio, come nel caso di utilizzo di intonaci termici.  
Pertanto sono soggetti ad autorizzazione paesaggistica semplificata tutti gli interventi finalizzati ad un miglioramento termico che comportino un ispessimento della sagoma. 



Devo installare un ascensore esterno per il superamento delle barriere architettoniche occorre l'autorizzazione paesaggistica?

Creato il: 28/11/2017
Aggiornato il: 21/09/2018

L'autorizzazione non è necessaria solo se l'installazione avviene in spazi pertinenziali interni non visibili dallo spazio pubblico come ad esempio chiostrine o giardini interni (punto A.4 DPR 31/17);
E' necessaria, e con procedura semplificata, negli altri casi (punto B.6 DPR 31/17);
 



Devo realizzare una rampa esterna per il superamento delle barriere architettoniche occorre l'autorizzazione paesaggistica?

Creato il: 28/11/2017
Aggiornato il: 21/09/2018

L'autorizzazione è necessaria, e con procedura semplificata, solo per il superamento di dislivelli superiori a 60 cm. (punto B.6 dell'allegato al DPR 31/17).



Devo realizzare una terrazza in falda occorre l'autorizzazione paesaggistica?

Creato il: 28/11/2017
Aggiornato il: 21/09/2018

Sì la terrazza in falda è sempre soggetta ad autorizzazione con procedura semplificata (punto B.4 dell'allegato al DPR 31/17).



Devo realizzare un velux sulla copertura di un edificio occorre l'autorizzazione paesaggistica?

Creato il: 28/11/2017
Aggiornato il: 21/09/2018

L'autorizzazione è necessaria e con procedura semplificata (punto B.2 dell'allegato al DPR 31/17) se:
a) l'edificio è identificato di interesse storico architettonico o documentale, storico architettonico o documentale del moderno o apppartiene agli edifci agricoli tradizionali;
b) l'edificio è privo di classificazioni ma è posto all'interno di agglomerati di interesse storico architettonico o negli agglomerati di interesse documentale del moderno o posto in una zona vincolata ai sensi delle lettere a) e b) dell'Art. 136 del D.Lgs 42/2004;
Non è necessaria se l'edificio è privo di classificazioni.
 



Occorre l'autorizzazione paesaggistica per l'installazione di un dehor?

Creato il: 28/11/2017
Aggiornato il: 21/09/2018

Sì, è necessaria e si applica la procedura semplificata (si veda punto B.26 dell'allegato al DRP 31/2017)